HOME LE SOCIETA' ADVISORING FONDI SETTORI LOCALIZZAZIONE STARTUP SEED VENTURE-CAPITAL PRIVATE-EQUITY MINI-BOND QUOTAZIONE
DIVENTA-ADVISOR-AFFILIATO INVESTITORI INVESTITORI-PRIVATI AZIENDE-CHE-INVESTONO INVESTITORI-PROFESSIONALI INVESTITORI-ISTITUZIONALI
CORPORATE FINANCE CORPORATE GOVERNANCE CORPORATE LENDING GESTIONE TESORERIA IMMOBILI AZIENDE IN CRISI INVESTMENT BANKING GESTIONE PATRIMONI

Mediterraneo Advisor ©

ADVISOR AZIENDE IN CRISI & OPERAZIONI DI TURNAROUND PER LE AZIENDE DEL MEDITERRANEO

Ristrutturazione di Aziende in Crisi: Operazioni di Turnaround. Il nostro sistema, fondato per oltre il 90% su piccole e medie imprese, da sempre sottocapitalizzate e abituate a ricorrere al credito bancario a breve, sta soffrendo in modo particolare per le conseguenze della crisi.


Aziende con una situazione finanziaria di forte tensione; Aziende con risultati economici molto negativi da piu' di tre anni; Aziende con fuoriuscita delle persone chiave della societa'; Aziende con difficolta' nell'ottenimento di credito da pare di banche e fornitori. Aziende con aziende in crisi di liquidita'. Aziende con problemi riguardanti il doppio ruolo di imprenditore/titolare. Aziende con problemi di successione (passaggio generazionale). Aziende con gruppi di interesse (aziende familiari di grandi dimensioni). Aziende con problemi di vuoto manageriale
 

MEDITERRANEO ADVISOR ha a cuore lo sviluppo economico della Sicilia, della Calabria, della Campania, della Basilicata, del Molise, dell'Abruzzo, del Lazio, della Puglia, delle Marche, dell'Umbria, della Sardegna.

 Seguici su Facebook | Accedi alla sezione Advisoring  | Fondi di Turnaround |  Segui le indicazioni di contatto, qui

 

ACCORDI DI RISTRUTTURAZIONE DEI DEBITI
Art. 182-bis Legge Fallimentare. Articolo introdotto, con effetto dal 17 marzo 2005, dal Decreto-Legge 14 marzo 2005, n. 35, convertito in legge con modificazioni dalla Legge 14 maggio 2005, n. 80, pubblicata nella Gazz. Uff. n. 111 del 14 maggio 2005 S.O. n. 91.
L'imprenditore in stato di crisi puo' domandare, depositando la documentazione di cui all'articolo 161, l'omologazione di un accordo di ristrutturazione dei debiti stipulato con i creditori rappresentanti almeno il sessanta per cento dei crediti, unitamente ad una relazione redatta da un professionista in possesso dei requisiti di cui all'art. 67, terzo comma, sull'attuabilita' dell'accordo stesso, con particolare riferimento alla sua idoneita' ad assicurare il regolare pagamento dei creditori estranei.

Caratteristiche dell'operazione | Finanziamenti bancari | Fondi di Turnaround | Segui le indicazioni di contatto, qui

VITA EDITORIALE VERSO IL CONCORDATO PREVENTIVO IN CONTINUITÀ

- Il CdA presentera' domanda per l'ammissione alla procedura di concordato preventivo con continuità aziendale.

 

ASSISTENZA STRATEGICA LEGALE
Siamo esperti anche qui........
La conzulenza legale si espleta in ambito civile, amministrativo, recupero crediti in tutto il territorio nazionale, ma ci occupiamo specialmente di DIRITTO SOCIETARIO :
- Cybercrime , - Contratti , - E-commerce , - Firma digitale , - Nomi a dominio , - Internet Privacy , - Pubblicità online , - Internetlaw , - Registrazione marchi , - Registrazione brevetti, - Corporate & M/A; - Contrattualistica Nazionale ed Internazionale di lingua Inglese e Tedesca; - Diritto Bancario; - Infortunistica; - Risarcimento dei danni; - Esecuzioni mobiliari ed immobiliari; - Fallimenti; - Diritto del Lavoro; - Recupero Crediti; - Assistenza alle Imprese; - Liberazione di immobili pignorati. Vuoto Manageriale | Passaggio Generazionale | Sostituzione Soci | Contattaci
La francese TDV Industries compra i tessuti da lavoro Klopman

- Il gruppo tessile francese TDV Industries ha comprato Klopman International, azienda tessile di Frosinone specializzata nei tessuti tecnici per abiti da lavoro. La firma dell'accordo, annunciata nei giorni scorsi, è avvenuta a seguito dell'escussione del pegno sulle azioni di Klopman da parte di Exim Bank of India, la banca che nel 2008 aveva erogato il finanziamento

 

OPERAZIONI DI INTESTAZIONI FIDUCIARIE
Tramite l'intestazione fiduciaria si realizza un'interposizione di nome, grazie alla quale il patrimonio e/o le quote sociali conferite alla societa' fiduciaria rimane di esclusiva proprieta' dell'imprenditore, ma all'esterno risulta intestato a societa' fiduciaria
La prima operazione di ristrutturazione di una azienda in crisi, specialmente oggi, avviene quasi sempre attraverso l'intestazione fiduciaria delle quote e/o dei beni di quei amministratori che a causa di protesti, fallimenti, condanne penali, etc., non sono piu' in grado di rappresentare, ufficialmente l'azienda. Specialmente presso gli Istituti di credito.

Caratteristiche dell'operazione | Segui le indicazioni di contatto, qui

Sirti torna a investire, compra Foi & Vitali Elettrodotti e crea Sirti Energia

- Sirti, dopo la ristrutturazione del debito e il passaggio sotto il completo controllo della piattaforma di turnaround Pillarstone Italy lo scorso agosto, torna a fare acquisizioni dopo oltre 10 anni di inattivita' sul fronte m&a. Lo scrive MF Milano Finanza, rivelando che il gruppo leader nel settore dell’ingegneria

 

OPERAZIONI DI REFINANCING
Le operazioni di refinancing, sono tipiche di una azienda in crisi finanziaria.
A seguito di una nostra pianificazione finananziaria, dopo attenta fase di due-diligence, il Fondo acquisira' delle quote di minoranza, facendo un forte utilizzo della leva finanziaria.

Nel caso i soci di riferimento non desiderassero ingresso di nuovi soci, l'operazione avverra' attraverso un prestito partecipativo e/o attraverso l'utilizzo di debito.

E' strategica in questo caso da parte nostra una pianificazione finanziaria preventiva che non metta in difficolta' finanziarie l'azienda anche attraverso la ricerca dell'istituto bancario piu' adatto all'operazione.

Caratteristiche dell'operazione | Finanziamenti bancari | Fondi di Replacement | Segui le indicazioni di contatto, qui

 

PASSAGGIO GENERAZIONALE
Il passaggio generazionale e' un momento cruciale nella vita di una azienda, perche' implica il trasferimento da una generazione all'altra di un vero e proprio patrimonio di know-how e competenze di gestione, acquisite in anni di esperienza.
Gli imprenditori italiani con piu' di sessant'anni sono il 60% del totale; questo significa che le loro aziende affronteranno nei prossimi dieci anni un passaggio generazionale.

Circa il 70% desidera lasciare l'azienda a un familiare, mentre una percentuale significativa e' restia ad abbandonare il proprio ruolo. Solo il 25% delle imprese sopravvive alla seconda generazione di imprenditori, e solo il 15% alla terza.

 

Caratteristiche dell'operazione | Finanziamenti bancari | Fondi di Buy-Out | Fondi di Private equity | Fondi di Replacement | Fondi di Turnaround | Segui le indicazioni di contatto, qui


 

RISTRUTTURAZIONE DI AZIENDE I CRISI: OPERAZIONI DI TURNAROUND
Il nostro sistema, fondato per oltre il 90% su piccole e medie imprese, da sempre sottocapitalizzate e abituate a ricorrere al credito bancario a breve, sta soffrendo in modo particolare per le conseguenze della crisi.
Aziende con una situazione finanziaria di forte tensione; Aziende con risultati economici molto negativi da piu' di tre anni; Aziende con fuoriuscita delle persone chiave della societa'; Aziende con difficolta' nell'ottenimento di credito da pare di banche e fornitori.

Aziende con aziende in crisi di liquidita'. Aziende con problemi riguardanti il doppio ruolo di imprenditore/titolare. Aziende con problemi di successione (passaggio generazionale). Aziende con gruppi di interesse (aziende familiari di grandi dimensioni). Aziende con problemi di vuoto manageriale. Caratteristiche dell'operazione | Finanziamenti bancari | Fondi di Turnaround | Segui le indicazioni di contatto, qui

 

SOSTITUZIONE SOCI - REPLACEMENT
Esempio tipico di crisi aziendale in cui uno o piu' soci di minoranza desiderano abbandonare a tutti i costi l'azienda.
Particolare attenzione riserviamo alle operazioni di replacement, finalizzate alla ristrutturazione della base azionaria, in cui, inizialmente un nostro manager, e successivamente un Fondo di investimenti, potra' sostituirsi ai soci di minoranza, non piu' interessati a proseguire l'attivita'.

Esempio tipico di crisi aziendale in cui uno o piu' soci di minoranza desiderano abbandonare a tutti i costi l'azienda.
Il fondo investe liquidando le quote aziendali al socio uscente e sostituendosi ad esso.

Nel caso i soci di maggioranza non desiderassero ingresso di nuovi soci, l'operazione avverra' attraverso un prestito partecipativo e/o attraverso l'utilizzo di debito.

Caratteristiche dell'operazione | Finanziamenti bancari | Fondi di Buy-Out | Fondi di Private equity | Fondi di Replacement | Segui le indicazioni di contatto, qui


 

VUOTO MANAGERIALE
E' una delle classiche situazioni causanti una crisi aziendale
Vuoto manageriale improvviso e imprevisto; una posizione importante rimane scoperta e non puo' essere lasciata senza presidio manageriale. Quando si pensa all'investment/temporary management si pensa a questa situazione. Le coperture di vuoto manageriale avvengono con maggiore frequenza nelle seguenti funzioni : AMMINISTRAZIONE , FINANZA E CONTROLLO - DIREZIONE GENERALE - DIREZIONE ACQUISTI / DIREZIONE COMMERCIALE / DIREZIONE PRODUZIONE - DIREZIONE LEGALE - DIREZIONE DELLA COMUNICAZIONE / DIREZIONE MARKETING

 

Caratteristiche dell'operazione | Finanziamenti bancari | Fondi di Buy-Out | Fondi di Private equity | Fondi di Replacement | Fondi di Turnaround | Segui le indicazioni di contatto, qui


 

 

Se il tuo progetto o la tua azienda hanno le caratteristiche giuste , se nella tua azienda esiste un problema tra soci, se uno dei soci desidera lasciare la compagine societaria e desiderate essere presentati al Comitato di Investimenti di questi Fondi di Replacement oppure per essere presentato agli oltre 300 Investitori Professionali ed Istituzionali con i quali operiamo quotidianamente.

Il processo di investimento del nostro team di venture capitalist si compone di diverse fasi nelle quali mettiamo a frutto le diverse capacita' che abbiamo maturato nel corso degli anni al fine di raggiungere il miglior risultato possibile

 

Segui le indicazioni di contatto, qui

 

Oxy e Attestor verso un accordo per salvare Unieco, il general contractor delle coop

9 gennaio 2017 - Oxy Capital e Attestor Capital si avviano a conquistare il controllo di Unieco, uno dei principali general contractor edilizi italiani, controllato da Legacoop e a rischio di fallimento, dopo il default su 300 milioni di debito con le banche, in particolare con Mps, ma anche con Unicredit, Intesa Sanpaolo e CariparmaCrisi & Rilanci, Private Equity, Società, Attestor Capital, Legacoop, Oxy Capital, Unieco

ABITARE IN CHIUDE IL BILANCIO IN ROSSO PER QUASI 100MILA EURO

30 Dicembre 2016 - I mezzi propri della società di sviluppo immobiliare sono di 7,9 milioni di euro, la posizione finanziaria netta è negativa per 12,76 milioni.Crisi & Rilanci, AIM, Abitare, Borsa Italiana, strumenti partecipativi

Italtel, intesa preliminare con Exprivia. Esclusiva prorogata al 3 marzo

28 Dicembre 2016 - Si allungano ancora i tempi per il passaggio del controllo di Italtel a Exprivia, sebbene pare che tutto vada nella direzione prevista. Lo scorso giovedì dicembre, infatti, la società quotata specializzata in IT ha infatti comunicato che “è stata raggiunta con Italtel una intesa preliminare su una operazione che prevede l’investimento di Exprivia nel capitale di Italtel. Crisi & Rilanci, Private Equity, Società, Clayton, Exprivia, Italtel, ristrutturazione, strumenti partecipativi

Exprivia-Italtel, l’esclusiva si allunga al 31 dicembre

Dicembre 2016 - Nuovo rinvio per il passaggio del controllo di Italtel a Exprivia. Lo scorso givoedi' 1 dicembre la societa' quotata specializzata in IT ha infatti comunicato che alla luce dei progressi fatti nelle trattative, e' stato concordato con Italtel un ulteriore periodo di esclusiva fino al 31 dicembre 2016”

 


Spazio Investitori Associati : Risparmiatori,  | HNWI  | Wealth Management,  | Assett Management,  | Private Banking,  | Professionisti,  | Imprenditori,  | Consulenti Finanziari,  | Managers ,  | AZIENDE CHE DESIDERANO EFFETTUARE INVESTIMENTI,  | Aziende che investono,  | Multinazionali,  | Corporations,  | Gruppi Industriali,  | Investitori Industriali,  | Business Angels,  | Club di Investitori,  | Family Offices,  | Holding,  | High Net Worth Individual,  | Trust Specialists,  | Global Wealth Managers ,  | Studi Professionali,  | Promotori Finanziari,  | Investitori informali,  | Family office,  | Investitori indipendenti,  | Incubatori d'impresa,  | EQUI MEDITERRANEO FUND,  | TRUST REAL ESTATE FUND,  | PRIVATE EQUITY FUND,  | CAPITAL OPPORTUNITIES FUND,  | LANDMARK FUND,  | nbsp;Intermediari finanziari ,  | SIM,  | SGR ,  | SICAV,  | Fondazioni ,  | Fondi di fondi,  | Fondi sovrani ,  | Istituti di credito,  | Banche d'affari,  | Casse di previdenza,  | Compagnie di assicurazione,  | Fondi pensione,  | Fondi pensione pubblici,  | Fondi pensione privati,  | Gruppi di asset management