HOME LE SOCIETA' ADVISORING FONDI SETTORI LOCALIZZAZIONE STARTUP SEED VENTURE-CAPITAL PRIVATE-EQUITY MINI-BOND QUOTAZIONE
DIVENTA-ADVISOR-AFFILIATO INVESTITORI INVESTITORI-PRIVATI AZIENDE-CHE-INVESTONO INVESTITORI-PROFESSIONALI INVESTITORI-ISTITUZIONALI
CORPORATE FINANCE CORPORATE GOVERNANCE CORPORATE LENDING GESTIONE TESORERIA IMMOBILI AZIENDE IN CRISI INVESTMENT BANKING GESTIONE PATRIMONI

Mediterraneo Advisor ©

ACQUISIZIONI AZIENDALI

Fenomeni straordinari e di portata strategica quali l'acquisizione di una società, richiedono team manageriali esperti ed efficaci, composti da dirigenti, che hanno già gestito situazioni del genere. News


Una acquisizione e' un'operazione mediante la quale un'impresa diventa proprietaria o controllante di un'altra.
Avviene tipicamente attraverso l'acquisto di azioni (o quote societarie) dell'impresa acquisita.

Le acquisizioni sono caratterizzate dall'acquisto del controllo di un'entità giuridica che rimane comunque legalmente separata da quella originaria dell'acquirente.
Fenomeni straordinari e di portata strategica quali l'acquisizione di una società, sono fatti apposta per l'Investment/temporary management.

Avvengono una tantum nella vita delle aziende e richiedono team manageriali esperti ed efficaci, composti da dirigenti, che hanno già gestito situazioni del genere.
Manager pronti a calarsi in queste realtà, lasciando per il periodo necessario l'attività di ordinaria amministrazione.

Di solito si tratta di Direttori Generali o Amministratori Delegati.

Proprio per questo motivo non sono facilmente reperibili all'interno di un'azienda e, spesso, anche in gruppi di maggiori dimensioni.
Il vantaggio di avere una struttura che ha nel suo team stabile Direttori Generali e Amministratori Delegati, che hanno gestito svariate situazioni di straordinarietà, rappresenta la soluzione ideale, meno rischiosa e meno onerosa.

ACQUISIZIONI AZIENDALI - In previsione di una nuova acquisizione è necessario di solito procedere attraverso un processo di snellimento della struttura con riduzione di personale, allontanamento di alcuni dei dirigenti della vecchia proprietà, messa in efficienza dei vari processi aziendali.

Il tutto da realizzarsi in tempi brevi per poi poter procedere all'integrazione della nuova azienda e alla valorizzazione delle competenze tecnico produttive e commerciali esistenti.

E' consigliabile sempre ricorrere ad esperti dell'Investment Management per effettuare la ristrutturazione prima di dichiarare il nome del Gruppo acquirente.

Gli interventi in quest'area hanno una durata compresa tra 1 e 3 anni.

Se tu in qualita' di imprenditore o la tua azienda siete intenzionati ad effettuare l'acquisizione parziale o totale di una societa' concorrente, magari in difficolta' economiche, o semplicemente per ampliare il vostro mercato target e desiderate avvalervi nel mio staff di professionisti e dell'ausilio di qualcuno degli oltre 500 Investitori Professionali ed Istituzionali, non solo italiani con i quali operiamo quotidianamente, invia una email a :

  • segreteria@fondodelmezzogiorno.eu,

    indicando :

  • RICHIESTA DI ACQUISIZIONE AZIENDALE nel soggetto della email
  • Descrizione sintetica dell'operazione da svolgere , meglio se accompagnata da un Executive Summary o un Business Plan o una presentazione.
  • Reali motivazioni che vi spingono ad effettuare una operazione di Acquisizione Aziendale
  • Budget finanziario che mettete a disposizione per l'operazione
    non prendiamo in considerazione richieste che non prevedano la disponibilita' reale di un budget da parte dell'azienda acquirente
  • Eventuale fabbisogno finanziario in equity (proveniente da investitori)
  • Zona geografica in cui dovra' essere svolta l'operazione
  • Riferimenti email e telefonici

     

    PROSEGUE OPERAZIONE DI ACQUISIZIONE DI ADVANCE CORPORATE FINANCE

    2 gennaio 2017: CdR Advance Capital si prepara al closing: aumento di capitale da 900mila euro con azioni di categoria A e abbinati warrant scadenza 2022. Quotazione AIM, Societa', CDR ADVANCE, CDR ADVANCE CAPITAL, Acquisizioni, Borsa italiana, BORGOSESIA GESTIONI SGR

    CDR ADVANCE CAPITAL PRONTA A RILEVARE BORGOSESIA GESTIONI SGR

    30 dicembre 2016: L'operazione dovrebbe chiudersi entro i primi sei mesi del 2017, per un corrispettivo che rispecchi il patrimonio netto della sgr, 1,4 milioni di euro. Quotazione AIM, Societa', CDR ADVANCE, CDR ADVANCE CAPITAL, Acquisizioni, Borsa italiana, BORGOSESIA GESTIONI SGR

    GPI PERFEZIONA LE ACQUISIZIONI DA TBS GROUP

    30 dicembre 2016: La neo quotata ha corrisposto, per cassa, circa 13 milioni per il 100% di Pcs e 1,8 milioni per il 55% di Insiel Mercato. Quotazione AIM, Società, GPI, Acquisizioni, Borsa italiana, Tsb Group

    I cinesi di Gangtai al controllo di Buccellati

    28 dicembre 2016: A sorpresa, invece che i francesi di Compagnie financière Richemont, come si immaginava la scorsa primavera , sono stati i cinesi di Gangtai ad aggiudicarsi il controllo di Buccellati, la storica maison di gioielli e orologi di lusso, di cui Clessidra aveva acquistato nel 2013 una quota del 67%. Private Equity, Società, Buccellati, Clessidra, Compagnie financière Richemont, Gangtai, private equity

    Surfaces Technological Abrasives compra Adi con il supporto di Xenon e Emisys

    23 dicembre 2016: Xenon Private Equity, tramite la controllata Surfaces Technological Abrasives, società con sede a Cenate di Sotto (Bergamo) e leader mondiale nel mercato degli utensili per il trattamento di lappatura e finitura della ceramica, ha acquisito il gruppo ADI, con sede a Thiene (Vicenza) e leader nella produzione e commercializzazione di utensili per l’industria ceramica, lapidea, del vetro. Private Debt, Private Equity, Società, Emisys Capital, gruppo ADI, private debt, private equity, Surfaces Technological Abrasives, Xenon

    Intesa Sanpaolo si compra tutta ITB, la banca dei tabaccai

    20 dicembre 2016: Banca ITB. l'istituto che gestisce il business dei servizi di pagamento online per le tabaccherie italiane, e' passato interamente sotto il controllo di Intesa Sanpaolo, che gia' deteneva il 10% del capitale, per un 153 milioni di euro.

    ELETTRA INVESTIMENTI ACQUISISCE THOLOS, QUINTO OPERATORE DI WHITE ECONOMY

    19 dicembre 2016: L'operazione, da 7,75 milioni di euro, permette a Elettra Investimenti di completare la propria presenza nella catena di generazione di valore lungo la filiera energetica.

    Icbpi compra tutta Bassilichi per 230 milioni

    14 dicembre 2016: Dopo mesi di trattative, è stato siglato ieri l’accordo per l’acquisizione del 100% di Bassilichi, leader nell’attività di business process outsourcing, partner di riferimento per banche, aziende ed enti della pubblica amministrazione, da parte dell‘Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane (Icbpi), leader italiano nel settore dei servizi finanziari, della monetica e dei pagamenti.

    Unicredit verso una quota del 10% in Amundi-Pioneer

    7 dicembre 2016: Una parte del prezzo di acquisto di Pioneer Investment potrebbe essere pagata in azioni della nuova entità derivante dalla fusione tra le due case di asset management per una quota del 10% del valore di 900 milioni di euro.

    Reale Mutua compra le compagnie italiane di Uniqa per 295 mln

    5 dicembre 2016: Reale Mutua annunciato venerdì 2 dicembre la firma dell’accordo per l’acquisizione del controllo delle societa' assicurative italiane del gruppo austriaco Uniqa per un corrispettivo totale di 295 milioni di euro. Reale Mutua, assistita da Bnp Paribas, era in trattative esclusive con Uniqa da fine ottobre.

    Il brand dell’Arctic Parka Woolrich passa sotto controllo italiano

    30 novembre 2016: Con la fusione tra Woolrich Inc, fondata nel 1830 in Pennsylvania (Usa), e Woolrich Europe, il noto brand dell’Arctic parka finisce sotto il controllo della newco Woolrich International, la cui maggioranza (85%) farà capo all’italiana WP Lavori in Corso. Quest’ultima è la società fondata nel 1982 a Bologna da Cristina Calori, partner di Woolrich dal 1984 e licenziatari

    McCormick compra gli aromi della toscana Enrico Giotti

    30 novembre 2016: Dopo Drogheria e Alimentari spa, specialista delle spezie acquisita l’anno scorso per 85 milioni di euro, il colosso Usa McCormick & Co ha annunciato ieri l’accordo per la sua seconda acquisizione italiana. Si tratta della Enrico Giotti spa, azienda toscana leader nella produzione di aromi naturali.


    Spazio Investitori Associati : Risparmiatori,  | HNWI  | Wealth Management,  | Assett Management,  | Private Banking,  | Professionisti,  | Imprenditori,  | Consulenti Finanziari,  | Managers ,  | AZIENDE CHE DESIDERANO EFFETTUARE INVESTIMENTI,  | Aziende che investono,  | Multinazionali,  | Corporations,  | Gruppi Industriali,  | Investitori Industriali,  | Business Angels,  | Club di Investitori,  | Family Offices,  | Holding,  | High Net Worth Individual,  | Trust Specialists,  | Global Wealth Managers ,  | Studi Professionali,  | Promotori Finanziari,  | Investitori informali,  | Family office,  | Investitori indipendenti,  | Incubatori d'impresa,  | EQUI MEDITERRANEO FUND,  | TRUST REAL ESTATE FUND,  | PRIVATE EQUITY FUND,  | CAPITAL OPPORTUNITIES FUND,  | LANDMARK FUND,  | nbsp;Intermediari finanziari ,  | SIM,  | SGR ,  | SICAV,  | Fondazioni ,  | Fondi di fondi,  | Fondi sovrani ,  | Istituti di credito,  | Banche d'affari,  | Casse di previdenza,  | Compagnie di assicurazione,  | Fondi pensione,  | Fondi pensione pubblici,  | Fondi pensione privati,  | Gruppi di asset management